Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:14 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il «quasi» conclave nel ristorante di Roma con Orlando, Provenzano, Ronzulli, Tajani e Cesa

Attualità mercoledì 27 maggio 2015 ore 07:00

Coltivazioni di canapa nel Parco, via alla semina

Lo scopo della sperimentazione è quello di verificare se la coltivazione della canapa può migliorare gli effetti dell'agricoltura sull'ambiente



PISA — L’Ente Parco, d'intesa con Assocanapa, sta per avviare la sperimentazione della coltivazione della canapa, sia nelle aree agricole della Tenuta di San Rossore, sia in collaborazione con agricoltori privati nei terreni della bonifica del Lago di Massaciuccoli.

Scopo della sperimentazione, che a San Rossore vedrà impiegato un terreno di circa un ettaro, che in questi ultimi giorni è già stato preparato in previsione della semina, è verificare se la coltivazione della canapa può davvero migliorare gli effetti dell'agricoltura sull'ambiente, lasciando inalterati o addirittura incrementando i redditi degli agricoltori.

Rispetto ad altre coltura irrigue come il mais, la coltivazione della canapa richiede infatti inferiori quantità di acqua e di fertilizzanti, e per tale motivo si presenta come molto più sostenibile; i possibili utilizzi della canapa saranno orientati soprattutto verso il settore tessile o l'edilizia, che fa uso di pannelli e materassini isolanti costituiti da fibre della pianta, con l’impiego della parte di fibra meno pregiata che viene scartata dal tessile.

Dagli esiti una simile esperienza, e soprattutto nel caso in cui fossero confermate le motivazioni che stanno alla base di tali scelte, il Parco potrebbe anche candidarsi, in futuro, ad assumere un certo ruolo nella produzione di canapa per uso terapeutico, dopo che una legge della Regione Toscana ne ha regolamentato l’uso e dopo che è stato annunciato, nei mesi scorsi, l’avvio di una prima produzione sul territorio toscano nell’Istituto Farmaceutico Militare di Firenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Politica