Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:PISA18°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nuove immagini: Putin entusiasta del regalo di Kim Jong-un (due cani bianchi come la neve)
Nuove immagini: Putin entusiasta del regalo di Kim Jong-un (due cani bianchi come la neve)

Cronaca giovedì 09 luglio 2015 ore 12:30

Voleva gettarsi dalla Torre, salvato dalla polizia

Prima manda un sms agli amici e fa perdere le sue tracce, poi acquista il biglietto per salire sulla Torre. La polizia lo rintraccia in Duomo



PISA —  Prima manda degli sms agli amici nei quali esprime sentimenti autolesionistici dopo una delusione amorosa, poi acquista il biglietto per salire sulla Torre. Protagonista della vicenda, uno studente universitario che ieri pomeriggio aveva fatto perdere le sue tracce ad amici e parenti 

Gli amici informano la famiglia e questa si mette in contatto con la polizia.

Ma di lui non si sa più nulla. Non è nel suo alloggio e con sé non ha il telefono cellulare. La svolta nelle ricerche è arrivata quando un amico si è accorto che poco prima di sparire il giovane aveva visitato un sito sulla Torre di Pisa. Forse una coincidenza, forse no. Ma la polizia è consapevole che non c'è tempo da perdere: l'ispettore di turno invia le volanti in Piazza dei Miracoli ed informa il personale di servizio nel complesso monumentale.

La scelta si dimostra efficace: il giovane viene rintracciato nei pressi della Torre di Pisa, un po'confuso. Ha con se il biglietto per salire sulla torre e dichiara agli agenti lo hanno rintracciato che era sua intenzione lanciarsi dalla torre.

Accompagnato in questura è stato fatto intervenire personale medico che ha deciso un ricovero in ospedale. La famiglia è stata informata e una vita salvata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno