Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Attualità lunedì 06 maggio 2019 ore 14:42

Il conduttore tv Mario Tozzi al Cnr di Pisa

Mario Tozzi ( foto fb )

Il ricercatore del Cnr e conduttore televisivo Mario Tozzi ad "Areaperta" il ciclo di approfondimenti scientifici del Cnr di Pisa



PISA — Riparte mercoledì 8 maggio alle 15 “Areaperta”, il ciclo di approfondimenti aperti al pubblico organizzati da ricercatori e tecnici del Cnr di Pisa, all’interno dell’Auditorium dell’Area della Ricerca, grazie al patrocinio dell’Area della Ricerca del Cnr di Pisa.

Il tema scelto per la sessione primaverile di Areaperta è “La Terra e le sue forme”. I seminari sono tutti legati ad aspetti che hanno a che fare con la Terra, con approfondimenti che spazieranno dalla sostenibilità ambientale alla geologia, dalla tutela della biodiversità all’analisi delle forme geometriche e architettoniche del nostro pianeta.

Il momento clou di questo ciclo di Areaperta, sarà lunedì 20 maggio quando Mario Tozzi, ricercatore dell’Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del Cnr (Igag-Cnr) e noto autore e conduttore di numerosi programmi televisivi di divulgazione scientifica, tra cui “Gaia – il Pianeta che vive e Sapiens – un solo pianeta”, racconterà una delle conquiste che 50 anni fa cambiò la storia dell’umanità: lo sbarco sulla Luna, mostrandoci immagini spettacolari dello sbarco e attraverso un’avvincente ricostruzione documentaristica.

Il ciclo di Areaperta inizierà (mercoledì 8 maggio) con un seminario organizzato con Legambiente Pisa che approfondirà il tema dell’impatto ambientale dell’agroindustria sul nostro ecosistema, tenuto da Carlo Modonesi, docente di Ecologia Umana all’Università di Parma. Da decenni si discute e si fa ricerca scientifica di grande valore su questi argomenti, con molti studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali, mentre associazioni e movimenti di giustizia ambientale sottolineano l’urgenza di cambiare il modo di produrre, distribuire e consumare il cibo in tutto il mondo, ed estendere le pratiche agricole socialmente ed ecologicamente sostenibili. L’agricoltura industriale, infatti, contribuisce alla crisi ecologica che oggi dobbiamo affrontare.

Gli appuntamenti con Areaperta proseguiranno per tutto il mese di maggio: mercoledì 15 Fabrizio Nestola, ricercatore del Dipartimento di Geoscienze dell’Università degli studi di Padova, ci racconterà le proprietà dei diamanti “super-profondi” e ci spiegherà come grazie ai micro frammenti di materiale trasportarti al loro interno dalle grandi profondità della terra, gli scienziati abbiano scoperto di avere a disposizione nuove e dirette informazioni sulla storia geologica del nostro pianeta e sulle sue trasformazioni; lunedì 20 maggio sarà la volta della conferenza speciale di Mario Tozzi. La sessione primaverile di Areaperta si concluderà mercoledì 29 maggio con un seminario dedicato alla geometria e alle architetture, tenuto dai ricercatori dell’Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione del Cnr (Isti-Cnr) Paolo Cignoni e Francesco Laccone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità