Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, la lezione di Burioni: «Il vaccino ha salvato 500 mila vite in Europa. Vogliatevi bene e vaccinatevi»

Cronaca sabato 24 maggio 2014 ore 15:13

Associazioni in piazza per sostenere il Galilei

Sull'aeroporto, 25 associazioni di categoria a fianco di Filippeschi e Pieroni. Che si preparano per un confronto con il consiglio regionale



PISA — Le associazioni di categoria sono scese in piazza dei Miracoli con un sit-in per sostenere il Galilei. L’evento si è svolto sabato 24 maggio.

L’iniziativa ha visto coinvolte 25 associazioni dell’area vasta costiera. A parlare per loro uno striscione con su scritto Giù le mani dal Galilei.

Presenti all’evento il presidente della provincia di Pisa Andrea Pieroni, il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, l’assessore alla cultura Dario Danti e l’assessore all’ambiente e alle manifestazioni storiche Federico Eligi.

“Avendo sempre sostenuto l’idea di un’integrazione tra i due scali toscani per uno sviuppo congiunto ed equilibrato della Regione, non vediamo nell’Opa un modo per raggiungere questi obiettivi”. Questa è il motivo che ha portato le Associazioni a schierarsi con l’amministrazione comunale e provinciale nella battaglia contro la vendita da parte della Regione delle sue quote azionarie a Corporacion America e contro la costruzione a Peretola di una pista di atterraggio di 2.400 metri.

Il presidente Pieroni commenta: “Le associazioni di categoria si sono dimostrate unite nel sostenere l’economia in una lotta che non vuole far valere ragioni pisane, ma dell’intera Toscana, in un’ottica di integrazione”.

Martedì 27 maggio, in occasione del Consiglio regionale che si riunirà per decidere sulla vendita delle azioni, ci saranno Andrea Pieroni e Marco Filippeschi, che spiegano: “Ci faremo ricevere dalle commissioni prima della votazione per far sentire le nostre voci in un confronto diretto con l’amministrazione regionale”.

Linda Giuliani
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità