Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:PISA12°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La Spezia, crolla il ponte levatoio della Darsena di Pagliari: il momento in cui cade tutto

Attualità martedì 20 aprile 2021 ore 13:18

Spiagge di ghiaia, scocca l'ora dello spianamento

Ruspe al lavoro alle spiagge di ghiaia di Marina di Pisa

Al via le operazioni di spianamento delle spiagge di Marina di Pisa. Il sindaco promette: «Lavori in tempo per l’inizio della stagione balneare"



PISA — Sono partiti i lavori di spianamento delle spiagge di ghiaia a Marina di Pisa, con l'auspicio che possano terminare prima dell’inizio della stagione balneare. L’intervento, per un valore complessivo di circa 145mila euro, prevede la riprofilatura delle celle numero 5, 6 e 7. La cella 4 è invece interessata dai lavori, sia a mare che sulla spiaggia di ghiaia, dell’Ufficio del Genio Civile Valdarno Inferiore di Pisa.

"Finalmente - ha commentato il sindaco Michele Continon avremo il cantiere nel pieno dell’estate. Dopo tanti anni di rimpalli di competenze, ritardi negli interventi e gravi disagi per residenti e commercianti di Marina di Pisa, quest’anno i lavori di spianamento delle spiagge di ghiaia sono iniziati in tempi utili per l’inizio della stagione balneare. Si tratta di una novità importante e lo è ancor di più in questa fase storica caratterizzata dalla pandemia". 

Il sindaco Conti sul cantiere

"Insieme al cantiere in corso per la nuova piazza Gorgona - ha ricordato ancora il primo cittadino -, gli interventi di manutenzione dell’arenile sono infatti un investimento importante e atteso dagli operatori, per rendere il litorale sempre più curato e accogliente, pronto ad intercettare il turismo interno che attendiamo per l’estate e che inizia già a dare i primi segnali di interesse. Oltre a queste manutenzioni, abbiamo richiesto e ottenuto al tavolo regionale di riassetto della costa un finanziamento di circa 140mila euro, come ulteriori risorse da destinare allo spianamento delle spiagge di ghiaia".

Nel dettaglio i lavori alle celle 5 e 6 sono iniziati oggi, 20 Aprile, e dovranno terminare entro il prossimo 30 Aprile, condizioni meteo permettendo. Le operazioni prevedono lo spianamento delle spiagge di ghiaia e il riequilibrio longitudinale della linea di riva.

Per quanto riguarda la cella 7 le operazioni di riprofilatura prevedono, oltre allo spianamento della spiaggia, anche l’apporto di circa 3.100 tonnellate (1.722 mc.) di nuovo materiale di cava in marmo bianco di Carrara. L’intervento prevede anche in questo caso il riequilibrio longitudinale della linea di riva. I lavori della cella 7 di spianamento e ricarica, con riporto di materiale, avranno inizio lunedì 3 maggio e termine il 13 Maggio, condizioni meteo permettendo; lo stoccaggio del materiale sulla cella avrà inizio dal 21 Aprile per ottimizzare i lavori e ridurre i tempi degli interventi successivi.

Gli interventi verranno eseguiti per conto del Comune di Pisa dalla ditta Tognetti di San Giuliano Terme, affidataria dell’accordo quadro per la gestione dei lavori di riprofilatura e di manutenzione ordinaria e straordinaria delle spiagge di ghiaia: la ditta interverrà con i mezzi meccanici, tra cui autocarri, rimorchi, trattori ed escavatori per rimodellare i tratti di spiaggia ghiaiosa.

Tutto questo, ovviamente, nella speranza che nel frattempo il litorale di Pisa non sia soggetto a nuove mareggiate.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Migliaia di pisani hanno imparato a guidare grazie all'autoscuola Galileo. Franco Paolini, detto Paolo, fu anche un animatore di "Radio Scalino"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Maltomini

Domenica 09 Maggio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità