Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Rapinavano i tassisti con un taglierino, arrestata una coppia a Bologna

Cronaca giovedì 01 luglio 2021 ore 13:26

A devastare la pensilina è stato un minorenne

I vetri in frantumi alla fermata dell'autobus di via Verri

Grazie ad alcune testimonianze, l'autore dell'atto vandalico in via Verri è stato individuato e denunciato alla procura del tribunale dei minori



SAN GIULIANO TERME — Dopo attenta attività d'indagine, la Polizia Municipale sangiulianese ha individuato, grazie anche alla collaborazione di alcuni giovani cittadini, il responsabile dell'atto vandalico avvenuto lo scorso 25 Giugno in via Verri. 

"L'atto vandalico - hanno spiegato dal Comune di San Giuliano Terme - consiste nel danneggiamento dei vetri della pensilina della fermata dell'autobus. L'autore del gesto, minorenne, è stato convocato unitamente ai genitori al comando della Polizia Municipale per la contestazione del fatto. Trattandosi di minore, è stato deferito alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Firenze per danneggiamento aggravato di cose destinate al pubblico servizio o alla pubblica utilità".

"Ringrazio la Polizia Municipale per la celere conclusione - ha commentato il sindaco Sergio Di Maio -, ma consentitemi di rivolgere un caloroso ringraziamento a quei giovani che, con la loro testimonianza, hanno fatto emergere il loro grande senso civico, che distingue l'uomo dall'uomo qualunque".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Cronaca

Attualità