Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:PISA11°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Politica martedì 16 febbraio 2021 ore 10:12

"Che ci facevano 13 vigili allo stadio?"

Il servizio della Polizia Municipale disposto per la partita Pisa-Salernitana oggetto di una interpellanza dei consiglieri Picchi e Basta (Pd)



PISA — "Stadi vuoti" è il titolo di una interpellanza presentata dai consiglieri comunali del Pd Vladimiro Basta e Olivia Picchi a proposito di ciò che definiscono uno "sproporzionato utilizzo in servizio della polizia municipale per lo svolgimento della partita Pisa-Salernitana". I due consiglieri di opposizione ricordano che la gara del campionato di Serie B all’Arena Garibaldi, come previsto dalle regole anti-Covid, si è svolta con lo stadio vuoto, così come nelle prossimità di esso – dati i divieti anti-assembramento – non c’erano tifosi, né si sono verificati problemi di traffico. 

"Eppure ben 13 unità della polizia municipale tra agenti, ispettori e dirigente – scrivono i consiglieri Pd nell’interpellanza – sono stati utilizzati in servizio per una partita senza alcun livello di criticità, oltretutto svolta in un giorno feriale, e cioè martedì 9, e con inizio alle 19. E ciò nonostante la scarsità di personale della Pm per la mole di ruoli e responsabilità assegnate, anche in altri ambiti operativi con l’aggravio della situazione pandemica".

Da questa premessa Basta e Picchi chiedono al sindaco e alla giunta se fossero "a conoscenza dell’uso del personale in forza; quale era il numero minimo chiesto dal Comitato, ovvero Prefettura o Questura; se l’utilizzo di tali forze è commisurato al rischio che ci si aspettava e per quale motivo la cittadinanza non ne è stata informata; come sono state distribuite le forze in campo, visto che la prerogativa della polizia municipale è limitato alla gestione della viabilità; se la città si può permettere uno spreco di tali risorse in termini di uomini e di costi del servizio; se con lo stadio vuoto, è questa la forza necessaria da utilizzare, con il superamento della pandemia, quali saranno i numeri da coinvolgere; se è stato utilizzato il gruppo cinofilo, in particolare il cane con specialità antisommossa”.

"Per gli sportivi e i tifosi – commentano ancora i consiglieri Pd Basta e Picchi – è triste, ma necessario a causa della pandemia, vedere le partite che si svolgono a porte chiuse. Ma almeno ci si poteva consolare un po’ con i risparmi per le casse comunali, e quindi per noi cittadini, che il divieto comporta. E invece a Pisa così non è".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I numeri relativi alle ultime 24 ore in provincia parlano di 98 nuovi casi e un decesso. I dati dai report di Regione e Asl
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca