Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:45 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, retromarcia di Melandri: «La mia solo una battuta»

Cronaca venerdì 26 novembre 2021 ore 14:15

​"Ennesimo incidente, quella strada è pericolosa"

Il comitato di quartiere esorta interventi in via Piastroni a Riglione, dove ieri sera si è verificato un altro incidente



PISA — "Quel tratto di strada a due sensi è molto pericoloso perché la carreggiata è troppo stretta per il passaggio di due mezzi". Lo scrive in una nota la presidente del Comitato di quartiere Riglione Oratoio Elisa Rotiroti, dopo un incidente avvenuto intorno alle 19,30 di ieri in via Piastroni a Riglione, che ha coinvolto un'auto e lo scooter di un rider.

"I residenti di zona - scrive Rotiroti- hanno più volte segnalato questa situazione negli anni persino con una raccolta firme, senza però ricevere risposte dalla vecchia e attuale amministrazione comunale. Anche il comitato di quartiere Oratoio e Riglione ha accolto il grido di aiuto dei cittadini e a sua volta ha richiesto provvedimenti contattando assessore e Pisamo. Non sono mai arrivate risposte".

"I cittadini - scrive la presidente del Comitato- sono esasperati sia per la velocità elevata delle automobili sia per gli incidenti che purtroppo, si stanno verificando sempre più frequentemente a qualsiasi ora del giorno e della notte e chiedono provvedimenti urgenti per risolvere definitivamente questa situazione ormai insostenibile, prima di assistere a un incidente con gravi conseguenze".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità