Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA16°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità venerdì 17 dicembre 2021 ore 09:15

Il questore è commendatore della Repubblica

Il questore Gaetano Bonaccorso con il prefetto Maria Luisa D'Alessandro e il presidente della Provincia Massimiliano Angori
Il questore Gaetano Bonaccorso (al centro) con il prefetto Maria Luisa D'Alessandro e il presidente della Provincia Massimiliano Angori
Foto di: prefettura.it

Cerimonia in prefettura per la consegna delle Stelle al merito del lavoro e delle onorificenze dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana



PISA — Tre nuovi Cavalieri della Repubblica, il questore Bonaccorso nominato commendatore e tre Stelle al merito del Lavoro.

Sono le onorificenze consegnate ieri a Luca Burgalassi, Giorgio Niccolai, Caterina Maria Orsola Ricci, Gaetano Bonaccorso, Marco Gesi, Francesco Macchiarulo e Michele Nigro.

Il prefetto Maria Luisa D'Alessandro ha consegnato le decorazioni delle Stelle al merito del lavoro per l'anno 2020 ai lavoratori insigniti sul territorio provinciale che si sono distinti per particolari meriti morali, professionali, culturali, dì perizia e laboriosità nonché le onorificenze dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana ai cittadini residenti nel nostro territorio provinciale che si sono particolarmente distinti per aver acquisito benemerenze nella propria vita lavorativa, in attività svolte a fini sociali e umanitari o per lodevoli servizi svolti nelle carriere civili e militari.

Entrambi i riconoscimenti concessi con decreto del Presidente della Repubblica sono stati consegnati alla presenza dei sindaci dei comuni di residenza degli insigniti. 

Le Stelle al merito del lavoro sono andate a tre dipendenti di poste Italiane: Luca Burgalassi, Giorgio Niccolai (Slp- Cisl) e Caterina Maria Orsola Ricci. 

Il titolo di commendatore della Repubblica Italiana è andato al questore di Pisa Gaetano Bonaccorso, mentre sono stati nominati Cavalieri il prorettore dell'Università di Pisa Marco Gesi, Macchiarulo Francesco, il Luogotenente Carica Speciale dei Carabinieri Francesco Macchiarulo  e il Brigadiere Capo dell'Arma dei Carabinieri Michele Nigro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia amministrativa sanziona un club del litorale, contestando diverse violazioni. Il Comune diffida dall'attività di pubblico spettacolo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cultura