Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA21°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità mercoledì 02 agosto 2023 ore 16:00

"Ingiustificate critiche sull'operato della polizia"

poliziotti

Il Siulp replica al sindaco Michele Conti. Il segretario provinciale Vito Giangreco: "Auspichiamo un chiarimento urgente e totale”



PISA — “Basta lo diciamo Noi del Siulp-Pisa perché non permettiamo a nessuno, tanto meno a chi ricopre cariche istituzionali, di muovere ingiustificate critiche sull’operato delle donne e degli uomini della Polizia di Stato”.

Con queste parole, Vito Giangreco, segretario provinciale del sindacato di polizia Siulp Pisa, replica al sindaco Michele Contiintervenuto alla riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza, in merito ai recenti fatti di cronaca che hanno interessato la città e in particolare le zone del centro e della stazione.

“Il sindaco -scrive Giangreco - ha le idee poco chiare in tema di sicurezza, perché da un lato sostiene che Pisa sia in ostaggio di un gruppo di 40/50 persone e dall’altro ci racconta le imprese fatte durante la sua gestione e dei 150 e più arresti operati dal Nosu”.

Giangreco parla di “Gravi insinuazioni circa la mancanza di volontà ad agire in materia di sicurezza, quasi una condotta omissiva - si legge nella nota del segretario Siulp- che se riferita alle donne e agli uomini della Polizia di Stato di Pisa o ai vertici che hanno responsabilità in materia di ordine e sicurezza pubblica il chiarimento dovrà essere urgente e totale”.

“Insomma, se così fosse - conclude Giangreco - ci troveremmo di fronte ad un atto di accusa pesante e senza precedenti che noi del Siulp-Pisa, senza se e senza ma, rimandiamo al mittente nell’auspicio che quanto prima, nelle sedi opportune, si possa trovare il giusto chiarimento”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il gruppo de La Città delle Persone rivendica il progetto per il nuovo passaggio: "Ipotesi migliore di una ciclabile tortuosa e costosa"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità