QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 27°33° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 giugno 2019

Cronaca mercoledì 14 giugno 2017 ore 08:50

Stop alle affissioni abusive

Ieri rimosse 47 pubblicità non regolari. Via ad una campagna di controllo capillare del territorio, previste sanzioni di 422 euro



PISA — La Polizia Municipale di Pisa è partita con una capillare mappatura cittadina volta ad individuare e rimuovere ogni forma di pubblicità affissa abusivamente. Su pali di sostegno alla segnaletica stradale, piuttosto che su quelli della pubblica illuminazione, sulle mura esterne degli edifici del centro, alle fermate degli autobus, tanto per citare alcuni dei luoghi che passeranno sotto la lente degli agenti di via Battisti. Il servizio, che vede una persona dedicata ed è coordinato con la ditta AVR, è entrato nel vivo ieri, lunedì 12 giugno, e ha visto la rimozione di 47 affissioni pubblicitarie abusive nella zona di via Paparelli. 

Per ognuna la Polizia Municipale indaga per risalire ai responsabili ai quali sarà applicata una sanzione di 422 euro. Un’intensificazione dei controlli che negli ultimi due anni hanno visto applicare 108 sanzioni (49 nel 2015, 47 nel 2016 e 12 nei primi mesi del 2017). Sarà attuato un monitoraggio capillare sia del centro sia dei quartieri fino al litorale compreso per coprire tutto il territorio. Un’azione che si accompagna ai controlli già in atto contro il degrado e per contrastare l’abbandono dei rifiuti (altre due multe elevate sempre nella giornata di lunedì), per restituire ai nostri cittadini una città più ordinata e pulita, pronta ad accogliere i turisti che vengono a Pisa per godere delle sue bellezze artistiche e monumentali. Naturalmente la Polizia Municipale confida nella collaborazione e nel senso civico di tutti: ben vengano anche le segnalazioni.

Continua anche la campagna #guidasicura per scoraggiare l’uso dei telefonini alla guida: un’altra multa da 160 euro con la decurtazione di 5 punti sulla patente

Sempre lunedì, gli agenti impegnati in zona Duomo hanno messo in fuga due nomadi che avevano trafugato delle banconote a due turisti stranieri: alla vista della Polizia Municipale sono scappate lasciando a terra la refurtiva che è stata così recuperata e riconsegnata ai due turisti che si sono rifiutati di sporgere denuncia

In totale nella giornata di lunedì 127 multe per il mancato rispetto del codice della strada, comprese auto in divieto di sosta e in doppia fila



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità