Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PISA13°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Palma di Maiorca: il video della terrazza del ristorante crollata, ipotesi peso eccessivo. Morti e feriti

Attualità domenica 26 marzo 2023 ore 17:00

Parcheggi al Tribunale, interviene il Comune

L'incontro coi residenti

Il sindaco Conti ha incontrato i residenti dopo l'occupazione di tutti i posti auto da parte del Tribunale: "Vogliamo acquistare l'area per risolvere"



PISA — Nella polemica relativa ai posti auto in piazza del Tribunale e nelle vie limitrofe all'edificio, chieste e ottenute dal Tribunale stesso al Demanio, interviene anche il sindaco Michele Conti.

Il primo cittadino, insieme all'assessore all'Urbanistica e Mobilità Massimo Dringoli, ha infatti incontrato un gruppo di residenti della zona, che hanno ribadito le proprie proteste. Nei mesi scorsi, infatti il Tribunale ha fatto richiesta e ottenuto dal Demanio, proprietario dell’area, di disporre di tutti i posti auto presenti nella piazza e nelle vie limitrofe all’edificio, per destinarli a proprio esclusivo servizio.

"Si tratta di un’area del centro storico abitata da molte persone e densamente frequentata da utenti e professionisti che si devono recare in Tribunale - ha commentato Conti - trattandosi di un’area a uso pubblico, ovvero di una piazza e di strade in pieno centro storico, la cui gestione spetta al Comune per la manutenzione, la pulizia e la gestione della mobilità, sia necessario superare la proprietà demaniale e arrivare all’acquisizione della proprietà da parte del Comune".

"Avvieremo un'interlocuzione con la proprietà con lo scopo di arrivare all'acquisizione delle aree - ha assicurato - in modo da risolvere definitivamente la questione dei parcheggi".

"La proprietà demaniale dell’area intorno al Tribunale era stata definita nel 1934, quando è stato costruito l’edificio - ha specificato Dringoli - escluso lo spazio verde intorno al Tribunale, la piazza e le strade intorno devono essere di uso pubblico. Chi si occupa della manutenzione delle strade? Chi controlla la regolare sosta delle auto? Solo il Comune ha la competenza per fare queste cose. Per adesso quello che abbiamo ottenuto è che dalle 18,30 alle 7,30 di mattina siano a disposizione dei cittadini. Ma non basta: dobbiamo andare oltre e arrivare ad acquisire in pieno l’area per poterla gestire".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro con un anziano che stava attraversando, le ferite gravissime e il ricovero in rianimazione: dopo giorni di agonia si è sento a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità