comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°29° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Nuovo scivolone di Gallera: «Se avesse avuto anche solo il 37,5 per cento di febbre»

Attualità martedì 02 giugno 2020 ore 14:33

Un drappo tricolore alla Prefettura

Le celebrazioni del 2 giugno a Pisa hanno avuto luogo su ponte di Mezzo e al Palazzo del Governo dove è stato esposto un drappo tricolore



PISA — Un grande drappo tricolore lungo tutta la facciata della Prefettura, esposto grazie al lavoro da parte dei Vigili del Fuoco del comando provinciale.

E' cominciata così, a Pisa, la celebrazione della festa della Repubblica. Dopo l'alzabandiera su ponte di Mezzo le celebrazioni si sono spostate presso i giardini del Palazzo del Governo, dove sono stati consegnati i diplomi dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”, le onorificenze conferite dal Presidente della Repubblica a 14 persone della provincia di Pisa che si sono distinte in modo significativo per il loro impegno professionale e sociale.

Nel corso della cerimonia, il prefetto Castaldo ha rivolto il proprio saluto al comandante della 46° Brigata aerea, generale Girolamo Iadicicco, e al comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa, Ugo D’Anna, entrambi in procinto di lasciare la sede pisana per ricoprire nuovi incarichi.

Infine, il prefetto ha incontrato due ragazzi delle scuole secondarie di II grado in rappresentanza degli studenti della provincia di Pisa che anche quest’anno hanno concorso al progetto di cultura costituzionale “Le stagioni della Costituzione tra difesa delle istituzioni repubblicane e tutela dei diritti”. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca