Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni, messaggio a Schlein: «Dica quali libertà avrei cancellato»

Attualità giovedì 02 febbraio 2023 ore 19:20

Un professore pisano come consulente della Nato

Giovanni Vozzi
Giovanni Vozzi

L'incarico, per il settore della biofabbricazione, è andato a Giovanni Vozzi, professore di bioingegneria elettronica e informatica all'università di Pisa



PISA — La Nato ha scelto un professore pisano per il ruolo di consulente per il settore della biofabbricazione. Si tratta di Giovanni Vozzi dell’Università di Pisa a cui è andato l’incarico, ufficializzato a fine 2022 come componente della FM-ET-206 on Biomanufacturing of National Security Materials.

"I biomateriali - spiega una nota dell'ateneo pisano -  sono composti sviluppati in laboratorio per la realizzazione di tutti quei dispositivi medici che entrano in contatto col corpo umano e servono a sostituire o 'riparare' porzioni di tessuti e organi danneggiati per incidenti, malattie o invecchiamento".

“In questi ultimi anni la Nato si è molto interessata a questo settore - dice Vozzi – da qui la richiesta di diventare il consulente tecnico scientifico di biomanufacturing ovvero di biofabbricazione e di tutti gli aspetti correlati alla sicurezza nella lavorazione di biomateriali”.

Giovanni Vozzi, professore ordinario di bioingegneria elettronica e informatica al dipartimento di ingegneria dell'informazione e al centro di ricerca E. Piaggio dell’Università di Pisa, nel 2022 ha coordinato il congresso mondiale di biofabbricazione. I suoi ambiti di ricerca sono l’ingegneria dei tessuti, la microfabbricazione e nanofabbricazione, la biofabbricazione, lo sviluppo di bioreattori per la coltura dei tessuti, lo sviluppo di modelli tissutali tridimensionali e la modellistica in silico del comportamento cellulare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In funzione la connessione installata dal Comune con 50mila euro d'investimento. Riconfermato il servizio navetta e sistemato il parcheggio allagato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità