Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA13°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità martedì 23 giugno 2015 ore 17:00

Un maggio record per Toscana Aeroporti

Gli scali di Pisa e Firenze hanno chiuso il mese con un traffico del 5,3 per cento superiore rispetto allo stesso periodo del 2014



PISA —  Altro mese record per Toscana Aeroporti, la società nata il 1 giugno 2015 a seguito della fusione tra Sat e Adf.

"I due scali -si legge in una nota della società- hanno complessivamente chiuso il mese di maggio 2015 con un incremento di traffico del 5,3 per cento rispetto allo stesso mese dell'anno precedente". 

Stando ai numeri diffusi da Toscana Aeroporti Spa, il dato progressivo dei primi cinque mesi dell'anno è in aumento del 9,1 per cento rispetto al 2014, per un totale di 2,6 milioni di passeggeri complessivamente transitati nei due scali. 

In particolare, il Galilei  ha chiuso il mese di maggio con il traffico passeggeri in crescita del 4 per cento rispetto a maggio 2014, per un totale di 459.297 passeggeri transitati. 

Il dato di traffico progressivo da inizio anno ha evidenziato un incremento del 9,4 per cento circa rispetto allo stesso periodo 2014, per un totale di 1,7 milioni di passeggeri transitati dallo scalo pisano nei primi cinque mesi dell'anno. 

Risultati che secondo Toscana Aeroporti, "si devono principalmente al positivo andamento del fattore di carico medio dei voli di linea, che al 31 maggio 2015 si è attestato all'82,3 per cento. 

Nel periodo 1 gennaio - 31 maggio 2015 il Load Factor ha fatto segnare (passando dal 75,5 per cento al 79,1) un aumento di 3,6 punti percentuali rispetto allo stesso periodo 2014.

In netta crescita anche il traffico cargo che registra un +103,2 per cento superando le 3,7 mila tonnellate di merce e posta trasportate". 

Bene anche l'aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze che "per il 14esimo mese consecutivo registra il record mensile di traffico". Sono infatti 249.013 i passeggeri transitati dallo scalo fiorentino nel mese di maggio 2015, in aumento dell'8 per cento rispetto allo stesso mese dell'anno passato. 

Secondo la società, i dati evidenziano "una percentuale di crescita ancora maggiore: gli 896.412 passeggeri registrati da gennaio a oggi fanno segnare un aumento dell'8,5 per cento rispetto al 2014". 

Soddisfacente la crescita del traffico internazionale: +11 per cento verso gli HUB e +25,9 verso altre destinazioni internazionali. Sempre nello scalo del capoluogo toscano il coefficiente di riempimento si attesta nel mese di maggio all'81,8 per cento, in crescita di 6,8 punti percentuali rispetto al 2014, e in crescita di 2,8 punti percentuali dall'inizio dell'anno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra vittima del Covid sul territorio provinciale pisano e altri 36 nuovi casi. In Toscana ci sono 5 decessi e 285 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca