Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Sport domenica 26 aprile 2015 ore 17:30

Niente colpaccio granata nella tana del Teramo

Finisce 2 a zero lo scontro del Pontedera con la prima della classe, che nonostante la vittoria rimanda ancora la festa per la B



PONTEDERA — Niente da fare per i granata contro la capolista. Finisce 2 a zero il match del Pontedera in casa del Teramo.

Prima frazione di gara ricca di emozioni. Il Pontedera si rende subito pericoloso con Settembrini, ipnotizzato da Tonti nell'uno contro uno al 8'. Ma al 39' i granata si fanno metter sotto dalla capolista con un gol di Lapadula. Altra occasione per il Pontedera al 45' con un colpo di testa di De Cenco che però si perde di poco a lato.

Nella ripresa sono ancora i granata a farsi due volte pericolosi con Cesaretti e Settembrini, bloccati dal portiere del Teramo. Ma i diavoli non si fanno intimorire e al 75' Donnarumma confeziona un perfetto assist che Lapadula non si fa sfuggire per siglare il raddoppio.

Granata volenterosi e tenaci fino alla fine, ma non possono nulla contro la doppietta dell’attaccante del Teramo che sale a quota 20 in campionato a fianco del compagno di squadra Donnarumma. Vince anche l'Ascoli sul campo del Santarcangelo e a due giornate dalla fine del campionato, per la volata in serie B, i diavoli si piazzano a più quattro punti sui marchigiani.

Teramo: Tonti, Caidi, Speranza, Perrotta, Scipioni, Di Paolantonio, Amadio, Cenciarelli, Di Matteo, Donnarumma e Lapadula. Allenatore: 

Pontedera: Anacoura, Redolfi, Vettori, Gasbarro, Videtta, Luperini, Lombardo, Settembrini, Galli, Cesaretti, De Cenco. Allenatore:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca