Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PISA17°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità mercoledì 27 gennaio 2021 ore 09:53

"Vietato l'ingresso ai ragni e ai Visigoti"

Immagine tratta da una celebre scena del film "La vita è bella"

Vecchiano celebra il Giorno della Memoria con letture e musiche tratte da 3 film sul tema dell'Olocausto. Appuntamento in streaming dal teatro Olimpia



VECCHIANO — "Vietato l'ingresso ai ragni e ai Visigoti". Il Comune prende in prestito da una scena del film La vita è bella, il titolo dell'iniziativa in programma per il Giorno della Memoria e dà appuntamento alle 18 con una esibizione in streaming dal teatro Olimpia.

L'iniziativa, organizzata in collaborazione con la Filarmonica Senofonte Prato e Attiesse, prevede letture e musica tratte dal film La vita è bella, Il bambino con il pigiama a righe e L'Onda, in tema con questa importante ricorrenza, dal forte valore storico.

"Ancora una volta - commenta il sindaco Massimiliano Angori - celebriamo un appuntamento tradizionale per il nostro Comune grazie all'apporto decisivo, in questo periodo di pandemia, delle nostre Associazioni locali: stavolta grazie alla Filarmonica Senofonte Prato e all'Attiesse".

"Ricordare per non dimenticare, anche a distanza con un evento in streaming, e attraverso alcuni dei capolavori moderni del cinema che hanno affrontato la tematica della Shoah: è questo - afferma l'assessore alla cultura Lorenzo Del Zoppo - il senso di Vietato l'ingresso ai ragni e ai Visigoti che riprende una scena famosissima del nostrano La vita è bella. Un evento di letture e musica per riflettere su quanto l'Olocausto sia stata una delle più grande tragedie dell'umanità e contemporaneamente per celebrare il valore della democrazia".

L'evento sarà trasmesso alle 18 sulla pagina Facebook del Comune di Vecchiano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca