Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:40 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morta Lina Wertmüller. La notte in cui a 91 anni vinse l'Oscar alla carriera: «Lo dedico a mia figlia»

Attualità martedì 30 giugno 2015 ore 10:00

Via Santa Maria cambia look a metà luglio

Al termine dell’intervento, previsto tra il 15 e il 20 luglio, scatta il nuovo piano della viabilità: Pedonalizzazione, nuovi sensi unici e navetta E



PISA — Conto alla rovescia per la fine della lastricatura di via Santa Maria:

Un altro tassello della riqualificazione del percorso pedonale Stazione-Duomo. Il cantiere è ormai arrivato negli ultimi metri, davanti alla facoltà di lingue.

Parallelamente va avanti anche l'intervento di riqualificazione di piazza Cavallotti: fatta la lastricatura intorno, gli operai stanno intervenendo sulla parte a verde. Iniziati il 22 settembre, i lavori sono in linea con il cronoprogramma, tenendo conto che al progetto iniziale si sono aggiunte alcune migliorie come la lastricatura del lato ovest di piazza Cavallotti e l'allacciamento alle fognature dei privati. Il termine dell’intervento è
previsto tra il 15 e il 20 luglio.

Alla fine dei lavori cambierà la viabilità nella zona, per consentire di utilizzare al meglio e preservare la nuova lastricatura. Via Santa Maria diventa pedonale: nel tratto tra piazza dei Miracoli e via Galli Tassi sarà permesso il passaggio a residenti e commercianti solo tra le 7 e le 9.30. 

Mentre cambia il senso di marcia nel tratto tra piazza Cavallotti e via Galli Tassi che sarà pedonale dalle 9.30 alle 20 (alle 19 nel semestre invernale); questo secondo tratto sarà percorribile anche nell'orario giornaliero dai taxi ma solo se devono prendere o lasciare passeggeri all'interno dell'area pedonale. Verranno installati dissuasori a scomparsa. Il tutto sarà monitorato con cadenza semestrale.

Il nuovo piano della viabilità è il risultato di un lungo processo di partecipazione che ha visto protagonisti, comitati, Consiglio Territoriale
di Partecipazione e Consiglio Comunale. Le decisioni assunte dalla Giunta e proposte dall'assessore Forte sono il frutto della mediazione tra le diverse esigenze con una attenzione particolare alla piena valorizzazione
del quartiere riqualificato, sia per i residenti che per i visitatori della città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio intervento notturno delle forze dell'ordine su richiesta di una donna di 30 anni. Bloccato un uomo dopo un'aggressione sul ponte della Fortezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità