comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°33° 
Domani 22°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 07 agosto 2020
corriere tv
Coronavirus, Galli: «Temo che il vaccino non ci sarà prima della fine del 2021»

Sport domenica 12 luglio 2020 ore 09:00

Al Pisa Ovest il calcio etico di Simone Perrotta

Simone Perrotta

La scuola calcio junior della Aic (Associazione italiana calciatori) guidata dal campione del mondo Simone Perrotta insieme al Pisa Ovest



PISA — La società sportiva Pisa Ovest dalla prossima stagione farà parte di un importante progetto seguito da Simone Perrotta, campione del mondo di Germania 2006, ex giocatore della Roma. Perrotta è il responsabile del progetto junior della Associazione Italiana Calciatori, con alla guida il neo presidente Umberto Calcagno, e si prefigge l’obbiettivo di sostenere le società sportive nell'ottica di veicolare una nuova cultura sportiva che si basa all’insegnamento dei valori etici dello sport, la disciplina individuale e di squadra, rispetto delle regole e la correttezza dei comportamenti, valori che l’Aic e il Pisa Ovest condividono nell’ambito della didattica calcistica.

L’ex mister nerazzurro e responsabile scuola calcio Pisa Ovest Luca Giannini sarà il referente tecnico di questo importante progetto, fortemente voluto da Francesco Degl'innocenti, da poco rientrato nella dirigenza e storico personaggio della società di Porta a Mare, oltre che essere stato presidente e fondatore dell’Aurora, che entra a fare parte del nuovo piano di rinnovamento voluto dal neo presidente del Pisa Ovest Stefano Toni.

Un incontro della Scuola calcio junior dalla Aic

Il gruppo di lavoro Junior sarà impegnato con attività costanti che prevedono una serie di appuntamenti mensili, con i quali lo Staff AIC garantisce un supporto tecnico, educativo, psicologico e manageriale al Pisa Ovest. Il Progetto della "Scuola AIC” ha l’obiettivo di agevolare la Condivisione di un modello formativo che mette al centro il bambino e la bambina: laCasa del bambino e della bambina che gioca a calcio, formazione di un giovane calciatore più competente (con maggiori competenze calcistiche), formazione di una persona più competente (con maggiori competenze di vita individuali, sociali e promozione di una cultura sportiva positiva, formazione di allenatori e dirigenti, condivisione del percorso formativo con i genitori, collaborazione con le scuole, collaborazione con altri soggetti che direttamente e indirettamente che presentano un’offerta formativa al giovane calciatore (e alla sua famiglia).Il Pisa Ovest con questa importante collaborazione vuole dar vita una scuola calcio di valore e che abbia una dimensione a misura di bambino.

“Gli oltre duecento bambini della Scuola Calcio Junior Pisa Ovest dalla prossima stagione – ha spiegato il direttore organizzativo Francesco Degl’innocenti- avranno la fortuna di poter partecipare ad una scuola calcio altamente qualificata.Il Pisa Ovest con l'alto livello professionale dei propri direttori, del calibro di Stefano Garuti Nevio Vinciarelli, Sergio Settini (ex professionista di B e C responsabile portieri settore giovanile), Nicola Avitabile (ex portiere settore giovanile Juventus e Lega Pro, oltreché nazionale under21, preparatore portieri prima squadra e juniores regionali), e non da ultimo mister Luca Giannini, non ha niente da invidiare ad un club professionista”. 

Per chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni può contattare la società Pisa Ovest scrivendo all'indirizzo e-mail info@calciopisaovest.it o chiamando il numero 050/41485 .La segreteria riamane aperta dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 al campo di Porta a Mare in via Livornese a Pisa.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità