QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°19° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 settembre 2019

Attualità martedì 11 agosto 2015 ore 17:17

Litiga con la madre e fugge, ma poi chiama a casa

Immagine di repertorio

Notte in spiaggia per un 15enne che era scappato da casa ieri sera. Per fortuna ha deciso di chiamare la sorella: era a Cecina al mare



SANTA LUCE — Una notte di angoscia per una famiglia di Santa Luce dopo che ieri, 10 agosto, un 15enne si è allontanato da casa in seguito a un litigio con la madre. Per fortuna il lieto fine è arrivato oggi intorno all'ora di pranzo 

L'adolescente aveva detto di voler raggiungere Cecina dove vive una sorella, ma nella serata di ieri nessuno dei parenti lo aveva più visto né sentito.Quindi era scattata la denuncia di scomparsa con l'attivazione immediata del dispositivo di ricerche. 

Intorno all'ora di pranzo oggi, per fortuna, il ragazzo ha poi contattato telefonicamente la sorella che è andato a prenderlo in una spiaggia del litorale cecinese. 

Il minore, poi accompagnato presso la caserma dei carabinieri di Cecina, ha riferito di avere raggiunto la costa in autobus dopo il litigio e di aver trascorso la notte in spiaggia. Poi dopo qualche ora al mare ha deciso di mettere fine alla fuga e di avvisare i familiari.



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Cronaca