QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°13° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 20 maggio 2019

Cronaca sabato 04 agosto 2018 ore 10:59

Abusivismo, sequestri al Duomo e in spiaggia

Ben 50 i chili di merce sequestrata sul litorale di Calambrone e oltre 242 i prodotti posti in vendita abusivamente in zona Duomo



PISA — Nell’ultimo fine settimana, il servizio sul litorale messo in atto dalla polizia municipale per contrastare il commercio abusivo sulla spiaggia durante i momenti più critici dell’estate, ha portato al sequestro di circa 50 Kg di merce posta in vendita senza autorizzazione sulla spiaggia di Calambrone. Sempre nei giorni scorsi il personale di presidio in piazza del Duomo ha effettuato un altro sequestro di merce posta in vendita abusivamente. 

Nella mattina di lunedì, la pattuglia della municipale in servizio nell’area monumentale, ha sventato un tentativo di furto ai danni di un gruppo di turisti cinesi da parte di alcune giovani donne di etnia rom. Nell’ambito dei controlli antidegrado in zona Stazione e in altre parti della città sono stati rimossi 14 relitti di biciclette abbandonati, mentre in via Quarantola è stato ritrovato uno scooter rubato.

Nella giornata di mercoledì, durante un servizio straordinario di controllo iniziato alle 6,30 del mattino all’interno dell’ospedale Santa Chiara e del parcheggio di via Vecchia di Barbaricina, la Municipale ha sequestrato in tutto oltre 242 prodotti posti in vendita abusivamente e contraffatti, tra cui circa 40 ombrelli, 10 ventagli, 30 spinner, 42 orologi, oltre a numerosi accendini e inoltre, per quanto riguarda la merce contraffatta sottoposta a sequestro penale, 50 borse e 70 occhiali da sole.

“Le operazioni effettuate dalla Polizia Municipale nelle giornate di domenica, lunedì e mercoledi e gli eccellenti risultati riportati - ha commentato l'assessora alla sicurezza, Giovanna Bonanno - confermano pienamente l’efficacia e validità delle linee programmatiche impartite dalla sottoscritta. Tali attività di controllo proseguiranno in maniera serrata ed incessante da parte della Polizia Municipale a cui va il mio ringraziamento”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Spettacoli