Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ferrero perde le staffe in tv: il vaffa rivolto a Panatta

Attualità mercoledì 29 giugno 2016 ore 18:01

"Nessun taglio sui centri antiviolenza"

Sandra Capuzzi

La presidente della Sds zona pisana Sandra Capuzzi assicura: "I 30mila del 2015 sono stati riassegnati anche per l’anno in corso"



PISA — Nessun taglio sui centri antiviolenza. La garanzia arriva dalla presidente della Sds zona pisana Sandra Capuzzi, dopo essersi consultata telefonicamente sia con i vertici dell’azienda Asl Toscana Nord Ovest che con i tecnici della Regione.

“Ero quasi certa che non vi sarebbero state sorprese ma ho voluto fare un ulteriore verifica per avere la conferma e posso ribadire che il finanziamento di 30mila euro, assegnato nel 2015, è stato interamente riconfermato anche per l’anno in corso” ha detto con riferimento alla nota della Casa della Donna che preannunciava la chiusura di una parte dei servizi erogati del centro di via Galli Tassi a partire dal 1 luglio a causa di tagli che, invece, a detta di Capuzzi, non ci saranno.

Poi la spiegazione: “E’ vero che c’è stata una razionalizzazione della spesa da parte del governo centrale, ma a Pisa si è deciso di non toccare in alcun modo le risorse assegnate ai centri antiviolenza: dunque, diversamente da quel che accaduto a Palermo e Roma, da noi non c’è stato e non vi sarà alcun taglio. Siamo stupiti, quindi, della comunicazione con la quale la Casa della Donna ha fatto sapere di chiudere una parte dei servizi senza essersi preventivamente confrontati con la Società della salute, e diamo per scontato che tale decisione sarà rettificata già nelle prossime ore e che non vi sia alcun disservizio per tante cittadine già duramente provate dalla vita”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità