Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:34 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Cronaca domenica 08 agosto 2021 ore 13:00

Era evaso, la Polizia lo arresta

La Polizia ha rintracciato e arrestato un giovane nordafricano che era riuscito a fuggire dal comando della Municipale. Controlli sul litorale



PISA — Nella serata di ieri e per l’ intera nottata, sul litorale pisano, si sono svolti servizi straordinari interforze di controllo del territorio, con la partecipazione di pattuglie della Polizia di Stato, dell’ Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale,  

Sono state identificate 82 persone e controllati 30 veicoli e 6 esercizi pubblici. Denunciati all’ Autorità giudiziaria 2 soggetti: uno straniero, trovato a vendere merce con marchi contraffatti sul lungomare a Marina di Pisa; un italiano proveniente da una provincia limitrofa, fermato ad un posto di controllo in apparente stato di ebbrezza, denunciato alla Procura della Repubblica perché si è rifiutato di sottoporsi all’ alcoltest.

La Polizia ha anche arrestato un ricercato.

Nel pomeriggio del 4 agosto un tunisino 24enne, già noto alle forze di Polizia, era stato infatti tratto in arresto per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale da una pattuglia della Polizia municipale in centro storico. Il tunisino, durante la stesura degli atti, era riuscito a fuggire dai locali del comando Polizia Municipale di Pisa. 

Ieri mattina si è tenuta l’ udienza di convalida dell’ arresto in Tribunale: il Giudice, dopo aver convalidato l’ arresto operato dalla Polizia Municipale, ha disposto con apposita ordinanza la custodia cautelare in carcere del fuggitivo. Una pattuglia della Squadra Volanti è riuscita in breve tempo ad ipotizzare dove potesse essere nascosto il tunisino: ha fatto irruzione in un alloggio di porta a Lucca nella disponibilità di conoscenti del ricercato, scovandolo mentre si nascondeva in una camera da letto. L’ uomo è stato immobilizzato e tratto in arresto; portato dapprima in Questura e poi accompagnato al don Bosco, a disposizione dell’ Autorità giudiziaria.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il motociclista, cosciente all'arrivo dei soccorsi, è stato assistito dal personale sanitario e trasportato in codice rosso a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità