Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:PISA18°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 27 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valanga all'Alpe Devero: neve, terra e massi devastano il laghetto delle Streghe

Lavoro venerdì 15 gennaio 2021 ore 15:00

Ristoratori dal Prefetto "per non sparire"

La delegazione dei ristoratori di fronte alla Prefettura

Una delegazione di ristoratori ha consegnato a Castaldo una lettera con alcune richieste per il settore, duramente colpito dalle restrizioni



PISA — Conta oltre 200 firme la lettera consegnata questa mattina al Prefetto, Giuseppe Castaldo, da tre ristoratori. La lettera, intitolata "Io non voglio sparire" e firmata "Unione settore food and beverage" è stata portata all'interno del palazzo del Governo da Marco Ton, Alessandro Mei e Antonio Mondella. Altri ristoratori li hanno accompagnati in piazza Mazzini e atteso la fine dell'incontro con il Prefetto.

I ristoratori chiedono innanzitutto di poter aprire la sera non oltre le 22, nel pieno rispetto delle misure anti-Covid come, del resto, avviene già all'ora di pranzo. Gli esercenti propongono, si legge nella lettera, "di favorire la riapertura di tutte quelle attività che hanno la possibilità di poter effettuare servizio al tavolo, e di poter sviluppare un piano di riduzione di affluenza solo per quelle aree cittadine che si sono sempre mostrate come forte afflusso di persone".

"Per gli esercenti che non possono rispettare il distanziamento e che quindi siano obbligati a chiudere - prosegue la lettera - venga predisposto un sussidio che ne permetta il sostentamento e non la sola possibilità di pagare le spese e oneri".

Fra i ristoratori presenti, molti hanno riferito che questa sera parteciperanno al flash mob promosso da Ristorazione Toscana, tenendo le luci accese nei locali e apparecchiando i tavoli come se dovessero accogliere i clienti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità