Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:59 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, ecco il drive-in dove voteranno i contagiati Covid

Cronaca venerdì 11 settembre 2020 ore 11:30

Tutto quel che c'è da sapere su scuolabus e mensa

Nessun problema per il trasporto scolastico a Vecchiano, mentre la mensa sarà disponibile quando ci sarà l’orario definitivo



VECCHIANO — Il 14 settembre suona la prima campanella anche a Vecchiano, dopo il lungo lockdown. “Il nostro Comune, grazie ad un attento lavoro degli uffici, vista la pandemia in corso e le relative prescrizioni anticontagio, si fa trovare pronto a questo importante e atteso appuntamento”, ha assicurato il sindaco Massimiliano Angori. 

“Da lunedì infatti sarà disponibile il servizio del trasporto scolastico, in base alle normative vigenti, per tutti coloro che lo hanno richiesto - ha spiegato l’assessore alle Politiche Scolastiche Lorenzo Del Zoppo -. Fa eccezione la scuola secondaria, su esplicita richiesta della Dirigente Scolastica, dal momento che i ragazzi faranno orari di entrata e uscita scaglionati. Per quanto riguarda il servizio mensa, questo partirà come di consueto quando entrerà a regime l’orario definitivo per i vari plessi scolastici, e sarà garantito per le primarie di Filettole e Migliarino". 

Saranno fatte ulteriori valutazioni, inoltre, per quanto riguarda l’avvio per le scuole dell’infanzia, in base a quello che sarà l’andamento della curva epidemiologica. 

Così ancora il sindaco Angori: “Giungiamo dunque a questo avvio, che coincide con una ripresa delle attività scolastiche, dopo una lunga sosta dovuta all’emergenza sanitaria. Gli sforzi sono stati e saranno concentrati affinché tutto funzioni al meglio: il nostro Ufficio Tecnico ha infatti assiduamente lavorato, raccordandosi con l’Istituto Comprensivo Settesoldi, per ridisegnare gli spazi ed effettuare gli interventi necessari ad una riapertura dei plessi in totale sicurezza. L’apertura della scuola tuttavia, come è ovvio data la situazione, quest’anno non rappresenterà un punto di arrivo: la nostra Amministrazione Comunale infatti monitorerà costantemente la situazione, insieme alla Dirigente Scolastica professoressa Sonia Pieraccioni, che ha portato a termine peraltro un ottimo lavoro organizzativo per garantire un avvio quanto più sereno possibile. E’ nostra intenzione che studenti e famiglie sappiano che Comune e istituzione scolastica continueranno a lavorare per garantire la situazione migliore possibile a beneficio delle famiglie, degli insegnanti, dei lavoratori del reparto scolastico e dunque di tutta la nostra collettività”.

Sul sito web dell’Istituto Comprensivo Scolastico è stato fatto un capillare lavoro di informazione per quanto concerne l’organizzazione di entrata e uscita degli alunni e dell’organizzazione degli spazi. 

“Abbiamo inoltre stilato un semplice vademecum per l’accesso ai locali da parte degli alunni e un Patto di Corresponsabilità da sottoporre alla famiglie - ha segnalato la Dirigente Scolastica Professoressa Sonia Pieraccioni -. Crediamo fermamente che attraverso la collaborazione e la condivisione attente di informazioni tra famiglie e scuola possiamo riuscire ad affrontare anche una situazione complicata come quella che si prefigura per l’imminente anno scolastico, fatti salvi i vari imprevisti che potranno sorgere data la straordinarietà di questo frangente”.

Tutte le indicazioni per gli studenti dell’Istituto Comprensivo Daniela Settesoldi di Vecchiano sono disponibili su https://www.icvecchiano.edu.it/rientro-a-scuola-disposizioni-e-organizzazione-scolastica/


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità