comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:16 METEO:PISA5°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Cronaca martedì 28 ottobre 2014 ore 13:05

“Vie del sesso”, un arresto e 16 denunce

Blitz dei carabinieri contro la prostituzione nella zona di Migliarino Pisano



VECCHIANO — Li prendeva a casa o a qualche fermata dell’autobus e li portava fin sul posto di “lavoro". Era quindi un vero e proprio servizio navetta quello che un 49enne di Livorno svolgeva nei confronti di molti giovani transessuali di origine brasiliana che si prostituivano lungo l’Aurelia e nella zona industriale di Migliarino Pisano. Per questo l’uomo, dopo un blitz notturno dei carabinieri, è stato arrestato in flagranza con l’accusa di favoreggiamento alla prostituzione.

L’operazione dei militari della stazione di Migliarino Pisano e del Nucleo Operativo e Radiomobile, è scattata durante la notte di domenica 26 ottobre e ha portato anche alla denuncia di 16 persone. Fra queste, due prostitute che non hanno osservato il foglio di via obbligatorio dal comune di Vecchiano emesso nei loro confronti. Le altre 14 persone denunciate, invece, sarebbero quasi tutte clienti delle lucciole fermate a bordo delle loro auto al momento del blitz, sorprese alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Sport