Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA15°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 15 novembre 2022 ore 16:10

Post incendio, continuano gli interventi sul monte

Operai al lavoro in località Gli Spareti

In località Gli Spareti, Consorzio di bonifica, Comune e Genio civile all'opera per rimuovere delle piante secche e ripristinare la sicurezza



CALCI — Sulle aree colpite dall'incendio di Settembre 2018 interviene ancora l'amministrazione. Seppur superata la fase emergenziale e nonostante la mole dei lavori già svolti, il Comune continua a collaborare con i cittadini residenti per mettere in sicurezza queste aree.

Come, ad esempio, in località Gli Spareti, dove per una situazione di criticità sono intervenuti tutti gli enti competenti a visionare alcune piante morte ancora in piedi e altre problematiche ritenute meno urgenti all'interno del Botro degli Spareti.

Inizialmente è intervenuto il personale di Protezione civile del Comune e quello del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno, mentre il Genio civile competente territorialmente ha ulteriormente verificato la situazione e disposto un intervento di manutenzione straordinaria anche se non in via d'urgenza, in quanto è stato verificato non sussistano criticità legate al deflusso delle acque.

"L'area percorsa da incendio si trova a monte degli abitati calcesani - ha spiegato il sindaco Massimiliano Ghimenti - ogni criticità a monte, se non adeguatamente controllata e affrontata, mette a rischio chi vive la zona collinare ma, potenzialmente, gran parte del territorio attraverso l'eventuale trascinamento a valle di fango, tronchi e detriti vari attraverso i versanti o i corsi d'acqua". 

In particolare è stata raccomandata la rapida rimozione di 5 piante completamente secche sul bordo strada, piante che costituivano l'unico pericolo immediato. Quest’ultimo intervento, disposto dall'ufficio Protezione civile del Comune, è già stato eseguito.

"Siamo subito intervenuti, ancora una volta a tutela di tutta la comunità - ha concluso - un intervento preventivo che si somma ad altri interventi realizzati, come le piantumazioni in alcune zone delicate. Sicuramente occorrerà mantenere alta l'attenzione e auspichiamo ulteriori collaborazioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Investimento da 730mila euro che riqualifica lo spazio di piazza papa Giovanni XIII di Pontasserchio: nuova illuminazione e ripavimentazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità