Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Cronaca martedì 12 settembre 2023 ore 19:00

"Arrestatemi" e spacca l'auto della polizia

L'uomo, già in libertà vigilata, ha distrutto il parabrezza di una volante ferma in stazione. Bloccato dalla polizia, è finito in manette



PISA — Voleva essere arrestato. E' questa la motivazione che un uomo di 30 anni ha addotto per aver danneggiato un'auto della polizia ferma in stazione. Il fatto è accaduto la mattina di sabato 9 Settembre, ma è stato reso noto oggi dalla questura di Pisa.

L'uomo è stato arrestato dalla polizia ferroviaria con l'accusa di danneggiamento aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e per aver violato la libertà vigilata cui era sottoposto.

Secondo quanto riferito dalla polizia, il 30enne, servendosi di una tavola di legno recuperata in un cantiere, avrebbe distrutto il parabrezza dell’auto di servizio. Una volta fermato dagli agenti, cui comunque ha opposto resistenza, l'uomo avrebbe motivato il gesto appena compiuto asserendo di voler essere arrestato e recluso nel carcere Don Bosco.

Dopo il rito direttissimo il giudice ha convalidato l'arresto del 30enne e disposto l’invio degli atti al Tribunale di sorveglianza per la valutazione di una misura più afflittiva rispetto alla libertà vigilata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Alla Botte due giorni di approfondimenti per il progetto di manutenzione sull'infrastruttura. Angori: "Presto individueremo la ditta incaricata"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità