Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA12°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Cronaca sabato 15 dicembre 2018 ore 10:12

Mortale in FiPiLi, si indaga con la cinematica

La procura ha disposto una perizia con strumenti tecnologici per chiarire dinamica e cause dell’incidente costato la vita a Roberto Ceccarelli



PISA — Il pm Fabio Pelosi ha disposto la perizia cinematica per ricostruire l’esatta dinamica e le cause del tragico incidente in FiPiLi costato la vita, il 26 novembre scorso, a Roberto Ceccarelli, 74 anni di San Piero a Grado. Nel procedimento penale aperto all’indomani del sinistro è indagato un 39enne di Casciana Terme Lari, conducente del pick-up che avrebbe travolto e ucciso il pensionato, per i reati di omicidio stradale e anche di omissione di soccorso e fuga, essendosi dileguato salvo poi costituirsi la notte stessa.

L’incidente, lo ricordiamo, si è verificato all’incirca alle 19 di sera sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno, nel territorio comunale di Cascina, poco prima dell’uscita di Navacchio, in direzione Firenze. Ceccarelli aveva accostato la sua auto in panne ed era sceso dal mezzo, a brodo del quale era rimasta la moglie. Di fatto Ceccarelli sarebbe stato travolto e ucciso dalla sua stessa auto, tamponata dal pick-up guidato dal 39enne poi fuggito.

Il sostituto procuratore titolare del fascicolo ha ritenuto di procedere con un accertamento tecnico non ripetibile per chiarire la dinamica e le responsabilità del sinistro e ha scelto come proprio consulente tecnico d’ufficio l’ingegner Riccardo Bertini, con studio a San Miniato.

I familiari di Ceccarelli, attraverso la consulente personale Simona Longo, si sono affidati a Studio 3A, che ha messo a disposizione come consulente di parte l’ingegner Carlo Cialdai e l’avvocato Andrea Piccoli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna, per impedire che la madre si vaccinasse, avrebbe minacciato una giovane dottoressa. Il suo racconto attraverso la Fimmg di Pisa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nella Picchi Ved. Barbini

Venerdì 07 Maggio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

STOP DEGRADO